Armenia. Una civiltà di frontiera: rassegna a Venezia

armenia-civilta-di-frontiera-2016-venezia

Come ogni anno, vi segnalo il nuovo ciclo di incontri “Armenia. Una civiltà di frontiera” che si svolgerà a Venezia dal 5 novembre al 14 dicembre 2016 dalle 17.30 alle 19.00 presso la Loggia del Temanza, Centro Studi e Documentazione della Cultura Armena, Dorsoduro 1602 (Corte Zappa).

Ecco il programma completo degli incontri del quarto ciclo di “Armenia. Una civiltà di frontiera” organizzato dal Dipartimento di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea dell’Università Ca’ Foscari Venezia e dal Centro Studi e Documentazione della Cultura Armena.

Sabato 5 novembre 2016
Presentazione del volume di Henry Barby, Nella Terra del Terrore – Il Martirio dell’Armenia, a cura di Carlo Coppola, LB Edizioni, Bari 2016. Saluti di Minas Lourian e Aldo Ferrari, interventi di Carlo Coppola, Luigi Bramato (direttore editoriale LB Edizioni), modera Vera Mantengoli (giornalista)

Mercoledì 9 novembre 2016
Daniele Artoni (Università di Verona), Shushi e il Nagorno-Karabakh delle esploratrici: Carla Serena e Mme B. Chantre. Introduce Aldo Ferrari

Lunedì 14 novembre 2016
Sukrita Paul Kumar, Crossing Borders, Migrations and Exile: Literary Representations. Introducono Pratishta Singh (University of Delhi), Thomas Dahnhardt e Sara Mondini (Università Ca’ Foscari, Venezia)

Mercoledì 16 novembre 2016
Presentazione dell’opera di Alexandre Siranossian Les Métamorphoses de Tigrane. L’épopée Arménienne dans le théâtre classique et l’art lyrique, Ed. Sources d’Arménie, 2014 Lyon, France. In collaborazione con l’Alliance Française di Venezia. Saluti di Minas Lourian e Gabrielle Gamberini (vice-direttrice dell’Alliance Française), intervento di Alexandre Siranossian

Mercoledì 23 novembre 2016
Irina Marchesini (Università di Bologna), Arcipelago post-sovietico. Intersezioni letterarie tra Russia e Armenia. Introduce Aldo Ferrari

Mercoledì 30 novembre 2016
Presentazione del volume di Luca G. Manenti (Università di Trieste), Da Costantinopoli a Trieste, vita di Gregorio Ananian, medico e benefattore armeno, Biblion edizioni, Milano 2015. Introduce Aldo Ferrari

Mercoledì 7 dicembre 2016
Marco Ruffilli (Università di Ginevra), L’opera ritrattistica di Hakob e Aghathon Hovnathanian tra Caucaso, Russia e Persia. Introduce Aldo Ferrari

Mercoledì 14 dicembre 2016
Presentazione – proiezione del film/documentario “Singing in Exile” -Choeurs en Exil (Belgio, 62’ – sottotitoli in italiano). Con il patrocinio della Fondazione Cini. Saranno presenti Aram e Virginia Kerovpyan

Posti limitati – si prega di prenotare all’indirizzo: segreteria@centrostudiarmeni.it

Scarica il programma di Armenia. Civiltà di frontiera 2016

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>