Venezia: quarto seminario sull’arte armena

Quarto_Seminario_arte_armena_Venezia

Ricevo e volentieri segnalo l’interessante programma di incontri del Quarto seminario sull’arte armena a cura di Aldo Ferrari, Stefano Riccioni e Marco Ruffilli, che si svolgerà a Venezia dal 12 aprile al 13 maggio 2018. Gli incontri si svolgono dalle ore 15.45 alle ore 17.15 nell’Aula 4 Rio Nuovo, Calle Larga Ca’ Foscari, Dorsoduro 3861, Venezia. Ecco il programma completo.

Programma

Giovedì 12 aprile ore 15.45 – 17.15
Aula 4 Rio Nuovo, Calle Larga Ca’ Foscari, Dorsoduro 3861, Venezia
Aldo Ferrari
La città perduta. Immagini della vecchia Erevan

Giovedì 19 aprile ore 15.45 – 17.15
Aula 4 Rio Nuovo, Calle Larga Ca’ Foscari, Dorsoduro 3861, Venezia
Marco Ruffilli
Gli Armeni e il culto delle immagini. Un’introduzione, con alcuni casi esemplari

Giovedì 3 maggio ore 15.45 – 17.15
Aula 4 Rio Nuovo, Calle Larga Ca’ Foscari, Dorsoduro 3861, Venezia
Stefano Riccioni
Arte e cultura armena nelle pagine dell’“Historia Imperii Mediterranei”

Martedì 8 maggio ore 15.45 – 17.15
Aula 4 Rio Nuovo, Calle Larga Ca’ Foscari, Dorsoduro 3861, Venezia
Ivan Foletti
Armenia o Mediterraneo? Tra storiografia immagini e architettura

Giovedì 17 maggio ore 15.45 – 17.15
Aula 4 Rio Nuovo, Calle Larga Ca’ Foscari, Dorsoduro 3861, Venezia
Ara Zarian
Recupero e restauro conservativo di cicli affrescati in chiese armene

Giovedì 24 maggio ore 15.45 – 17.15
Aula 4 Rio Nuovo, Calle Larga Ca’ Foscari, Dorsoduro 3861, Venezia
Benedetta Contin
La Grande Armenia nella descrizione archeologica ed etnografica dei Padri Mechitaristi di Venezia

Mercoledì 30 maggio ore 15.45 – 17.15
Aula 4 Rio Nuovo, Calle Larga Ca’ Foscari, Dorsoduro 3861, Venezia
Alessia Boschis
Un manoscritto armeno a Chantilly. Considerazioni sulle miniature del ms. 14 (1353)

Scarica la locandina del Quarto seminario sull’arte armena.

L’iniziativa è organizzata con la collaborazione del Dipartimento di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea dell’Università Ca’ Foscari Venezia, l’Associazione per lo Studio in Italia dell’Asia Centrale e del Caucaso (ASIAC) e il Centro Studi e Documentazione della Cultura Armena.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>