Hotel Gagarin: in Armenia il set del film con Luca Argentero e Claudio Amendola

Hotel Gagarin: in Armenia il set del film con Luca Argentero e Claudio Amendola

Dal 24 maggio al cinema “Hotel Gagarin”, il film di Simone Spada ambientato in Armenia, a Sevan e Yerevan, con Luca Argentero, Claudio Amendola, Giuseppe Battiston, Barbora Bobulova e Silvia D’Amico

Le riprese del film “Hotel Gagarin l’opera prima del regista Simone Spada prodotto da Lotus Production con Rai Cinema che uscirà nelle sale il 24 maggio 2018 sono iniziate a Roma e sono proseguite a Sevan e Yerevan in Armenia. È proprio qui, nella regione montuosa del Caucaso, a cavallo tra Asia ed Europa, che il regista ha deciso di ambientare il suo primo film.

Continue reading

L’Armenia in mostra a Washington

foto di ©Nadia Pasqual

Foto di ©Nadia Pasqual

Dal 27 giugno al 1° luglio e dal 4 all’8 luglio 2018 durante il Festival Folklife al National Mall a Washington il programma Armenia: Creating Home farà conoscere ai visitatori la cultura armena

Continue reading

Genocidio armeno e Shoah: memoria condivisa a Milano

Fiamma eterna presso il memoriale del genocidio a Yerevan, Armenia. ©Foto di Nadia Pasqual

Fiamma eterna presso il memoriale del genocidio a Yerevan, Armenia. ©Foto di Nadia Pasqual

Oggi 24 aprile ricorre l’anniversario del Genocidio degli armeni che vivevano all’interno dell’Impero ottomano durante la Prima Guerra Mondiale. Giovedì 27 aprile 2017 alle ore 18.15 verrà inaugurata a Milano la mostra fotografica “Metz Yeghern” presso la Fondazione Memoriale della Shoah in Piazza Edmond J. Safra, 1. La sede non è una scelta casuale: ricordare il Genocidio degli armeni al Memoriale della Shoah di Milano – il tristemente noto Binario 21 – è un evento che riveste grande significanza storica e simbolica. Si tratterà di un evento unico in Italia. Continue reading

Paolo Kessisoglu: una nuova immagine degli armeni

Paolo-Kessisoglu-Luca-e-Paolo

Scommetto che conoscete il duo comico Luca e Paolo, ma forse non sapete che Paolo di cognome fa Kessisoglu e ha origini armene. Io lo sapevo dal 2007, quando iniziai a frequentare l’Armenia per lavoro e un giornalista me ne parlò. Tuttavia, fino all’anno scorso tutto quello che sapevo di lui, era quello che riporta Wikipedia alla voce Paolo Kessisoglu. Poi il 12 aprile 2016 finalmente incontrai Paolo al concerto per il centenario del genocidio armeno al Teatro La Fenice a Venezia. Gli chiesi se potevo intervistarlo: ci è voluto un po’ di tempo, ma quelle che seguono sono le sue risposte. Continue reading

Padova: sulle tracce degli armeni

padova

Domenica 2 ottobre parteciperò a una giornata alla scoperta della presenza armena a Padova, la città del Santo organizzata dall’Agenzia Viagginmente di Treviso. Con il pullman andiamo a Padova per incontrare Antonia Arslan, scrittrice padovana autrice del bestseller “La Masseria delle Allodole” e di altri romanzi di successo incentrati sulle sue origini armene. Andiamo quindi alla scoperta dei luoghi più significativi della presenza armena a Padova con la prof. Flavia Randi, autrice del libro “Dove si posò l’arca. L’Armenia”, che ci accompagnerà in una passeggiata per il centro città. A pranzo gustiamo la cucina armena e nel pomeriggio incontriamo alcuni interessanti esponenti della comunità armena della città, che ci raccontano la loro storia, che è la storia della comunità armena a Padova. Continue reading

Documentario: Sulle tracce del popolo armeno

Padre-Mario-Cuccarollo-Camilliani

Padre Mario Cuccarollo. Foto camilliani.org

Verrà trasmetto martedì 2 agosto 2016 alle ore 20.50 su TELECHIARA (canale 14) il documentario “Sulle tracce del popolo armeno” di Radio Oreb, un’indagine volta a sondare il mistero del più antico popolo cristiano del mondo. Attraverso testimonianze qualificate – tra le quali spicca la scrittrice di origini armene Antonia Arslan e il teologo padre Grigoris Serenian della Congregazione Mechitartista – itinerari di ricerca in Armenia e all’isola di san Lazzaro degli Armeni a Venezia, schede di approfondimento sulla storia dei più antichi monasteri, il documentario racconta di un popolo fiero, grande nelle arti, fedele al credo dei padri. Continue reading

Tre incontri con la spiritualità armena

Boghos Levon Zekiyan

Boghos Levon Zekiyan – Foto di araratonline.com

Questa settimana vi segnalo tre incontri da non perdere con il prof. Boghos Levon Zekiyan, armenologo di fama internazionale, che nel 2014 è stato nominato Arcivescovo degli armeni cattolici di Istanbul e Turchia da Papa Francesco. Nato in Turchia, il prof. Zekiyan ha vissuto per quasi mezzo secolo a Venezia, dove è stato un esponente di spicco della storica congregazione mechitarista dell’isola di San Lazzaro degli Armeni e docente di lingua e letteratura armena all’Università Ca’ Foscari. Continue reading

Armenia: memoria e identità di un popolo

Armenia-Treviso_22-gennaio-2016

Venerdì 22 gennaio sarò a Treviso per partecipare all’incontro pubblico “Armenia. Memoria e identità di un popolo” insieme a Baykar Sivasliyan, dirigente politico della diaspora armena e docente di lingua armena all’Università degli Studi di Milano, con il quale parleremo degli elementi  storici, culturali e religiosi che hanno contribuito a formare l’identità del popolo armeno.

Continue reading

Parliamo di Armenia a Belluno

locandina Armenia a Belluno 3 dicembre 2015

Sarò a a Belluno per parlare di Armenia con alcuni dei maggiori esperti di storia, letteratura, musica e arte giovedì 3 dicembre 2015 nell’evento “Armeni tra trauma collettivo e identità ricostruite, tra realtà statuale e realtà diasporiche” promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Belluno. L’incontro pubblico, che conclude la serie di appuntamenti che si sono svolti a Belluno e nel bellunese in collaborazione con il Centro Studi e Documentazione della Cultura Armena di Venezia, Scuole in Rete e Circolo Culturale Bellunese, si propone di indagare la complessa realtà di un mondo che da decenni cerca di ricostruire una propria identità socio-culturale. Continue reading

Astra Sabondjan: la storia vera di una donna indomita

Affinità con i cieli notturni

Il nuovo romanzo ““Affinità con i cieli notturni”“, in corso di pubblicazione per i tipi di Nuova Dimensione con la prefazione di Antonia Arslan, verrà presentato in anteprima nazionale a Venezia domenica 18 ottobre 2015 alle ore 17.30, nel barocco Palazzo Ca’ Zenobio, ex sede del Collegio Armeno Moorat Raphael. Astra Sabondjan, la protagonista del libro, avrebbe apprezzato l’atmosfera elegante e raffinata della Sala degli Specchi, piena di riflessi, stucchi e affreschi. Continue reading