L’Armenia, gli Armeni e la Serenissima. La cultura di un popolo in esilio

L’Armenia, gli Armeni e la Serenissima. La cultura di un popolo in esilio

Fino al 30 ottobre 2018 il Lido di Venezia ospiterà una serie di eventi per far conoscere le relazioni fra il popolo armeno e Venezia, ma anche la cultura e la storia dell’Armenia

La Pro Loco del Lido di Venezia e di Pellestrina assieme alla comunità armena si uniscono per dare il via a una stagione ricca di eventi culturali per raccontare le relazioni tra gli armeni e la Serenissima.

Visite guidate presso l’Isola di San Lazzaro degli Armeni ma non solo: letteratura, cinema, teatro, cucina e musica. Sono questi gli ingredienti della seconda edizione del progetto “Lido incontra” che si svolgerà fino al 30 ottobre 2018 nelle dimore storiche del Lido di Venezia per ridare vita e farci scoprire lo stretto legame fra la Repubblica di Venezia e la cultura armena.

Ecco il programma dei prossimi incontri della rassegna culturale L’Armenia, gli Armeni e la Serenissima. La cultura di un popolo in esilio:

Visite guidate all’Isola di San Lazzaro degli Armeni

_ 11 maggio 2018 ore 10.00-12.00 e 12.00 -13.00
A seguire il convegno “Le tipografie armene”. A cura di Baykar Sivazlyan, armenista, turcologo e dirigente politico della diaspora armena

_ 16 giugno 2018 ore 10.00-12.00 e 12.00 -13.00

_ 29 settembre 2018 ore 10.00-12.00 e 12.00 -13.00
Durante la visita, rivolta principalmente alle famiglie, è prevista la  lettura di fiabe armene e un atelier creativo a cura di BarchettaBlu e Sabina Italiano

Letteratura
(Ingresso libero)

_ 11 agosto 2018 ore 17.30 presso Hotel Rigel
Affinità con i cieli notturni. Di e con Astrid Katcharyan

_ 19 ottobre 2018 ore 17.30 presso Hotel Villa Pannonia
Dalla Masseria delle allodole alla Strada di Smirne. A cura di Antonia Arslan e Sabina Italiano per Barchettablu

Cinema
presso Cinema Multisala Astra (biglietto 5,00€)

_ 21 Maggio 2018 ore 17.30
Il Padre di Fatih Akin

_ 18 giugno 2018 ore 17.30
Ararat di Atom Egoyan

_ 22 ottobre  2018 ore 17.30
La masseria delle allodole di Paolo e Vittorio Taviani

Musica e teatro
(Ingresso libero)

_ 19 Maggio 2018 ore 18.00 presso Villa Laguna
Ensemble di musicisti dell’Opera di Marsiglia e i professori del Conservatorio de La Ciotat eseguiranno opere dei compositori armeni A. Khatchaturian, Komitas, A. Babadjanian, Sayat Nova, A. Haroutunian

_ 28 luglio ore 21.00 presso il Chiostro di S.Nicolò – EIUC
Duo musicale suoni d’Armenia. Progetto musicale dedicato alla figura del musicista armeno Komitas a cura di G. Dal Bianco e G.Laudanna

_ 22 settembre ore 17.00 presso il Chiostro di S.Nicolò – EIUC
Il Duduk, voce d’Armenia nel mondo: dai suoni delle tradizioni alle sonorità. A cura di Teresa Tentori, Claudio Fanton, Alessandro e Francesco Piovan

Convegni e conferenze
(Ingresso libero)

_ 5 giugno ore 17.30 presso il Grande albergo Ausonia & Hungaria
Il popolo armeno. Una storia millenaria. A cura di Aldo Ferrari – Professore associato presso Università Ca Foscari di Venezia

_ 6 luglio ore 15.00 presso Hotel Rigel
La Repubblica veneta e gli Armeni. A cura del COA di Venezia e degli Avv. R. Fogliata e Avv. C. Fabris

_ 14 settembre ore 18.00 presso il Chiostro di S.Nicolò – EIUC
L’Armenia e gli studenti del Master Europeo in Diritti Umani e Democratizzazione.
Inaugurazione dell’Anno Accademico 2018/2019 e incontro con il Prof. Baykar Sivazlyan

_ 11 ottobre ore 17.30 presso l’Hotel Pannonia
Il volto armeno di Venezia. A cura di Sona Haroutyunian – insegnante di lingua e letteratura armena presso l’Università Ca’Foscari di Venezia.

Enogastronomia
Su prenotazione prolocolidopellestrina@gmail.com 35 € a persona

_ 9 Giugno 2018 ore 20.00 presso Villa Mabapa
Ricette tradizionali e lettura di poesie di Varujan da “Il canto del pane” a cura di di Baykar Sivazlyan e Sabina Italiano

Scarica il programma completo.

Per informazioni:
Proloco di Lido di Venezia e Pellestrina
email: prolocolidopellestrina@gmail.com

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>